Ultima modifica: 1 Marzo 2020

Didattica a Distanza

Agli studenti

Ai genitori 

 E pc ai docenti

Cari ragazzi e cari genitori la chiusura della scuola anche per la prossima settimana ci mette di fronte ad un evento eccezionale a cui dobbiamo rispondere con azioni certe, con tranquillità e senso di responsabilità.  Dobbiamo fidarci delle prescrizioni e delle indicazioni che le autorità mettono in campo, seguendo con attenzione quanto precisato dagli esperti sanitari. 

Ma per quanto ci compete, dobbiamo soprattutto continuare a sentirci una comunità educante, una comunità che ritrova nei contatti tra compagni di classe e insegnanti il senso di una crescita e del vivere civile. Per questo motivo ritengo fondamentale che, al di là della chiusura materiale, la scuola continui ad operare garantendo il “normale” scorrere del tempo e l’universo delle relazioni tra le persone, perché è in questo contesto sociale che ciascuno di noi apprende e si forma. Abbiamo quindi predisposto un piano di possibili attività didattiche che gli insegnanti potranno mettere in campo per garantire un sostegno e un supporto in questi giorni di lontananza. Confido nel fatto che ciascuno sappia cogliere l’opportunità che gli viene offerta e approfitti anche di questi giorni difficili per trasformare un problema in un’occasione di crescita.

Allegate a queste poche righe troverete le istruzioni per “una didattica a distanza”….. perchè lo Zenale, alla fine, insegna sempre!

Vi aspetto presto a scuola e vi abbraccio forte.

La Dirigente

Paola Pellegrini