Ultima modifica: 14 gennaio 2017

Giorno della Memoria – 27 gennaio 2017

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia
Ufficio III – Ambito Territoriale di Bergamo

Sito internet : www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamo

Ai dirigenti scolastici, ai docenti, agli studenti scuole di ogni ordine e grado, statali e paritarie, di Bergamo e provincia

Oggetto: Giorno della Memoria – 27 gennaio 2017
Il 27 gennaio si celebra il Giorno della Memoria, istituito nel 2000 con la legge n. 211 per “ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”.
In occasione del Giorno della Memoria, si sollecita un lavoro approfondito di studio e analisi in tutte le classi, attraverso progetti specifici, momenti di confronto e dibattito, anche partecipando a iniziative sul territorio. A partire dalla rigorosa conoscenza storica, è importante favorire una riflessione sui valori fondanti di una moderna società civile, nella prospettiva di un percorso sempre più consapevole di cittadinanza attiva e democratica.
In un momento storico di varie e grandi emergenze, è importante rilanciare il ruolo educativo e formativo della Scuola con al centro il valore della vita e della dignità della persona umana, perché non vengano più calpestate dai fautori dei totalitarismi e delle ideologie antidemocratiche.
La presente comunicazione è reperibile sul sito: www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamo.
Cordiali saluti
Il dirigente
Patrizia Graziani