Promozione alla salute

Il Progetto si prefigge di prestare attenzione ai bisogni della PERSONA al fine di raggiungere un BEN- ESSERE comune.

E' rivolto agli alunni di tutto l'istituto e vuole mettere in atto  "Buone pratiche di vita" le cosidette "LIFE SKILLS", attraverso la sensibilizzazione di alcune tematiche forti che "coinvolgono" soprattutto gli adolescenti.

E' articolato sui cinque anni con una tematica diversa per ogni anno:

  • 1° anno Progetto "UNPLUGGED", per il contrasto ad ogni tipo di dipendenza, Progetto "SOS Iride" contro le violenze e discriminazioni di genere, Progetto "Chiara" per la sensibilizzazione di una cittadinanza attiva nel prendersi cura di se e dell'altro.
  • 2° anno Progetto "...Love is", (affettività, innamoramento e amore), intervento della PolFer per la sicurezza negli spostamenti ferroviari
  • 3° anno Ed. alimentare e DCA (consapevolezza dei disturbi alimentari), educazione stradale con il Rotary Club Treviglio. Peer Education NO-GAP (contro le dipendeze dal gioco d'azzardo).
  • 4° anno Progetto "Cuore e vita" ( manovra RCP e uso del DAE), incontro con protezione Civile per la sensibilizzazione alla figura del volontario nelle emergenze in caso di calamità naturali.
  • 5° anno Progetto "L'importanza del donare"  incontri con AVIS/AIDO e Associazione "Fedirica Albergoni" per la donazione del midollo osseo. Incontro con un altleta paralimpico di Sitting-Volley "Paolo Gamba", capitano della Nazionale.

Allegati
GIOCHI INCLUSIVI.pdf

Ultima modifica da ANNALISA BUSSINI